lunedì 29 luglio 2013

Cose strane dal giappone: Microserra per le verdure


Alla modica cifra di circa 190 euro circa potrete portarvi a casa questo ritrovato tecnologico che vi permettera' di crescere in casa la vostra verdura: principalmente insalata, ma suppongo che qualche altra piantina a poca richiesta di spazio possa essere accomodata con facilita'.
Attenzione, in casa non sul balcone, poiche' questa serra ha tutto, compresa la luce diurna necessaria alle piantine.
Un modo di adattarsi agli stretti spazi giapponesi, dove la carenza di mq costringe a inventarsi nuovi modi di vivere una città con 13 milioni di persone.

Mi piace molto l'approccio giocoso che hanno nel marketing, Salada-san che invita a fare gli orticoltori :D

venerdì 26 luglio 2013

Tramonto infinito


E' questo quello che vi aspetta se decidete di andare in Giappone.
12 ore di aereo, se il volo è diretto, durante le quali vi accompagnerà un infinito tramonto, principalmente sulle desolate lande russe e siberiane.

Pare molto romantico, ma dodici ore sono davvero tante. E il personale di bordo cerchera' di farvi dormire per quasi tutta la durata del viaggio. Effettivamente se uno riesce a dormire, è la cosa migliore: il tempo passa in un lampo e vi ritroverete freschi (anche se non propriamente riposati) all'aeroporto di Narita o del Kansai pronti per affrontare la vostra avventura giapponese.
Quello che nessuno vi dice e' che a meno che non vi siate preparati in anticipo con notti insonni e stanchezza fisica NON RIUSCIRETE a dormire in aereo, per una serie varia di motivi tra i quali spicca la ragione principale: state andando in Giappone. :)

Bimbi urlanti, russatori professionisti, gente che usa il corridoio come palestra a parte, sarete cosi' eccitati all'idea di cio' che vi aspetta che difficilmente prenderete sonno. In piu' avrete fame, poiche' sebbene vi diano una cena, uno spuntino e perfino la colazione, se non vi appisolerete sarete preda di un certo appetito nervoso e maledirete il momento in cui non avete comprato i biscotti o gli snack al dutyfree.
La buona notizia è che potete portarvi degli snack secchi da casa, ve li fanno passare alla security, il mio pacchetto di crackers salati si e' fatto tutto il giro del giappone per essere consumato infine sul volo di ritorno :)

Ci sono diversi film disponibili a bordo, c'e' perfino un corso berlitz di lingua giapponese spiccia sui voli alitalia che vi permettera' di dire piu' o meno buongiorno e buonasera, quanto costa e dov'e' OOO? Portatevi qualcosa da leggere :)

Se riuscirete a sopravvivere incolumi a tutto questo sarete premiati con uno dei piu' bei viaggi della vostra vita.

Per quanto mi riguarda, il Giappone è il sogno della mia, tornarci è un'esperienza indescrivibile a mere parole, ma spero di trasmettervi almeno un po' delle mie emozioni.

Welcome to Japan, finally.

giovedì 25 luglio 2013

giovedì 11 luglio 2013

Welcome to NHK




No, non sto parlando del famoso anime ma proprio della televisione nazionale giapponese Nippon Hōsō Kyōkai o NHK.
E' visibile nell'area asiatica ed e' in giapponese, ovviamente, ma per fortuna esiste un canale dedicato alla trasmissione internazionale, un po' come la nostra RAI International, che propone diversi programmi di cultura, cucina, trend, musica e telegiornali in inglese, e sottotitolato in inglese quando l'audio e' giapponese (di solito nelle interviste).
Non e' necessario sapere bene l'inglese, a volta basta anche solo guardare ammirati :) 

I programmi cambiano secondo le stagioni ma sono sempre molto interessanti, l'anno scorso uno dei programmi di cucina era presentato da Harumi Kurihara, la Nigella Lawson giapponese, un mito della cucina!

Ho diversi programmi da segnalare come molto interessanti, vi parlo di qui di alcuni di questi:

Cool Japan: è un programma di un'ora che si svolge in uno studio con diversi partecipanti di nazionalita' diverse che scoprono un aspetto cool del giappone attraverso tour guidati. Ad esempio una volta hanno approfondito il tema delle bibite gassate e del the freddo: sembra una stupidaggine ma in giappone hanno una vera e propria mania per la varieta' di gusti e sapori non solo del the verde (la bevanda nazionale!) ma anche
di diverse bibite gassate e non.
Mi ricordo con piacere il Gokkuri, una lattina al gusto di latte e pesca con anche la polpa di pesca a pezzi! Nell'episodio alcuni ragazzi andavano in giro per vending machines a scoprire i diversi gusti, altri hanno visitato la fabbrica della Lamune (o Ramune), la gassata con la biglia nella bottiglia e altri ancora intervistavano diversi giapponesi di differenti et' ed estrazione sociale, cercando di capire come mai questa moda abbia preso piede. E' un ottimo programma per le curiosita'.


Kawaii International: un programma che come dice il nome, si occupa di cose carine, kawaii, in giappone e in tutto il mondo. Si incentra principalmente sulle mode lolita, gyaru ma anche altri tipo di visual giapponesi, vengono invitate rappresentanti internazionali lolita, fairy e via dicendo, ci sono tutorial su come cucire vestiti e truccarsi. Ad alto contenuto di zucchero :)


Great Nature, Seasonsing the Seasons, Core Kyoto e Journeys in Japan: sono principalmente documentari e reportages che mostrano il giappone nella sua bellezza naturale e faunistica, scovano posti carini, descrivono un particolare ambiente a seconda del passare delle stagioni. Se vi piace scoprire di piu' sul giappone di collina/mare/montagna e non metropolitano sono assolutamente consigliati!


Dining with the chef e Lunch On: programmi di cucina giapponese con ospiti chef giapponesi e non. Utilissimi per imparare la cucina di casa e tradizionale nipponica!





At home with Venetia in Kyoto: uno dei miei preferiti! La signora Venetia, inglese trapiantata a Kyoto da anni, mostra il suo quieto vivere tra l'orto e la cucina nella sua casa di Oohara (che vi consiglio di visitare!) sulle colline alle spalle di Kyoto. Cucina di casa, artigianato locale e molte altre cose tipiche della campagna giapponese.




Begin Japanology: una serie di documentari molto ben fatti che parlano di alcuni argomenti "tradizionali" giapponesi coprendo dalla filosofia alla cucina, all'arte di ricevere. Aprono le porte dei posti inaccessibili. Affascinanti e intriganti.




Ci sono molti altri programmi interessanti che si occupano di moda a tokyo, musica (J-Melo), economia, politica, area asiatica in generale che guardo spesso ma sono talmente tanti che e' impossibile elencarli tutti, c'e' perfino un corso di giapponese spiccio molto carino!


Forse molti utenti SKY non sanno che e' possibile vedere la NHK World sul canale 533 senza particolari pacchetti aggiuntivi, per tutti gli altri c'e' la diretta streaming a questo indirizzo: http://www.streamago.tv/general/1053/  oppure sul loro sito, dove trovate anche i palinsesti e ulteriori notizie sui programmi in onda e corsi di lingua giapponese :)

Spero di non avervi annoiato! :)

martedì 9 luglio 2013

- 1 settimana

Shinjuku
Sono qui a contare i giorni che mi separano dal volo aereo, mille cose da fare. Itinerari, prenotazioni, valigie, biglietti di musei incredibili da confermare.... 
Avrei bisogno di giornate da 36 ore!
Postero' qui immagini e frammenti. Mi conforta sapere che saranno qui al mio ritorno ad infiammarmi i ricordi.

Intanto, some random pics dall'ultimo viaggio tokyese.
Matane'.

Shibuya crossing
Naruto
Sushi da Sushi Zanmai - Tsukiji
In metropolitana

martedì 18 giugno 2013

- 1 mese


Torno a pubblicare qui per darvi una notizia: tra un mese rimetto il piedino in Giappone! :)
Usero' questo blog per pubblicare pensieri random, foto e cose nell'attesa, durante il viaggio la' e al ritorno.
Stavolta staro' solo 5 giorni, poi chissa'.
Spero vi sia gradito.