venerdì 26 luglio 2013

Tramonto infinito


E' questo quello che vi aspetta se decidete di andare in Giappone.
12 ore di aereo, se il volo è diretto, durante le quali vi accompagnerà un infinito tramonto, principalmente sulle desolate lande russe e siberiane.

Pare molto romantico, ma dodici ore sono davvero tante. E il personale di bordo cerchera' di farvi dormire per quasi tutta la durata del viaggio. Effettivamente se uno riesce a dormire, è la cosa migliore: il tempo passa in un lampo e vi ritroverete freschi (anche se non propriamente riposati) all'aeroporto di Narita o del Kansai pronti per affrontare la vostra avventura giapponese.
Quello che nessuno vi dice e' che a meno che non vi siate preparati in anticipo con notti insonni e stanchezza fisica NON RIUSCIRETE a dormire in aereo, per una serie varia di motivi tra i quali spicca la ragione principale: state andando in Giappone. :)

Bimbi urlanti, russatori professionisti, gente che usa il corridoio come palestra a parte, sarete cosi' eccitati all'idea di cio' che vi aspetta che difficilmente prenderete sonno. In piu' avrete fame, poiche' sebbene vi diano una cena, uno spuntino e perfino la colazione, se non vi appisolerete sarete preda di un certo appetito nervoso e maledirete il momento in cui non avete comprato i biscotti o gli snack al dutyfree.
La buona notizia è che potete portarvi degli snack secchi da casa, ve li fanno passare alla security, il mio pacchetto di crackers salati si e' fatto tutto il giro del giappone per essere consumato infine sul volo di ritorno :)

Ci sono diversi film disponibili a bordo, c'e' perfino un corso berlitz di lingua giapponese spiccia sui voli alitalia che vi permettera' di dire piu' o meno buongiorno e buonasera, quanto costa e dov'e' OOO? Portatevi qualcosa da leggere :)

Se riuscirete a sopravvivere incolumi a tutto questo sarete premiati con uno dei piu' bei viaggi della vostra vita.

Per quanto mi riguarda, il Giappone è il sogno della mia, tornarci è un'esperienza indescrivibile a mere parole, ma spero di trasmettervi almeno un po' delle mie emozioni.

Welcome to Japan, finally.

1 commento:

  1. Sicuramente io me ne starei 12 ore con gli occhi aperti!!! E chi dormirebbe?! :D

    RispondiElimina